La mia concezione del colore cambiava giorno per giorno, le dosi del legante mi furono subito chiare, fu semplice ritrovare questo antico piacere, sembrava qualcosa che avessi fatto in una vita passata. Conferii ad ogni oggetto un tono di antichità per sentirmi agiato e pittoresco, ne acquistò un tono romantico e passionale quando impugnando la boccetta dell’olio per preparare il pigmento mi sembrava di ritornare e di assaporare il gusto e gli odori di una vita passata.

Odori di una vita passata.
Iscriviti alla Newsletter
Iscriviti